Scheda tecnica prodotto

Ser Paolo

DESCRIZIONE

100% Canaiolo, antico vitigno autoctono toscano Colore rosso rubino intenso.
Al naso aromi di liquirizia nera, mirtillo e mora.
Al palato si trasmettono i sentori di frutti rosso scuro precedentemente descritti seguiti da un’ottima trama tannica che conferisce al vino importanza ed eleganza.
Ottima persistenza e freschezza, ottimo equilibrio alcol/acidità. Questo vino nasce da un’accurata selezione delle nostre migliori uve. La vendemmia viene effettuata manualmente con cernita dei grappoli più maturi e la produzione è controllata mediante diradamento. Le uve vengono mantenute a temperatura inferiore a 12° C per mantenere inalterate le peculiarità del vitigno.
La vinificazione dura circa 1 mese, con la permanenza delle fecce fini in sospensione per circa 60 giorni, coincidenti con la fermentazione malolattica. Poi un affinamento di 12 mesi in piccole botti di rovere nuove. Dopo l’imbottigliamento il vino affina per almeno 6 mesi prima di essere immesso sul mercato.

SPECIFICHE DEL PRODOTTO

Tipologia del vino: Rosso
Uvaggio: 100% Canaiolo
Area di produzione: colline del Chianti
Composizione del terreno: alcalino di medio impasto
Altitudine vigneto: 250-300 m sul livello del mare
Sistema di Allevamento: Guyot
Densita’ viti: 4500 piante per ettaro
Epoca di Vendemmia: fine Settembre Vinificazione macerazione a freddo delle uve e successiva vinificazione in vasche di acciaio inox per 30 giorni e sulle fecce fini per 60 giorni Periodo di
Affinamento: 12 mesi in tonneaux nuovi di rovere francese da 500 lt. Affinamento in bottiglia per 6 mesi.
Grado Alcolico: 14.5 %
Temperature di Servizio: 18/20°C. Si consiglia di far areare il vino almeno 1 ora prima di servire
Note Organolettiche: Il vino ha un colore rosso rubino intenso. Al naso aromi di liquirizia nera, mirtillo e mora. Al palato si trasmettono i frutti neri precedentemente descritti seguiti da un’ottima trama tannica che conferisce al vino importanza ed eleganza. Ottima persistenza e freschezza, ottimo equilibrio alcol/acidità.
Abbinamenti: Buono con primi piatti a base di selvaggina e/o sughi di carne. Ottimo con secondi piatti tipici della zona toscana (leggi carne e cacciagione).

RACCOLTA DIFFERENZIATA


VERIFICA LE DISPOSIZIONI DEL TUO COMUNE